Home > Fare casino a scuola

Fare casino a scuola

Fare casino a scuola

Interromperai la lezione mentre ti presteranno quello che ti serve. Presentarti a lezione senza l'occorrente farà sicuramente andare su tutte le furie il professore. Sii particolarmente fastidioso quando l'insegnante è sotto osservazione. Nel caso in cui a lezione ci sia il preside o un insegnante più importante, dovresti fare del tuo meglio per dare fastidio come non mai. Se gli fai fare una figuraccia, riuscirai nel tuo intento.

Lamentati per tutte le risposte che hai cannato a un test. Una volta che riporta i compiti in classe corretti, dovresti lamentarti ad alta voce e contestare ogni singola domanda che hai sbagliato, anche se sai che è inutile opporti. Qualora le domande fossero a scelta multipla o ti richiedessero di scegliere tra vero o falso come nel caso di un compito di matematica , dovresti insistere a lungo, dicendo al professore che ha torto.

Questo ti farà sembrare un saputello e sicuramente lo infastidirà in men che non si dica. Puoi anche provare a fargli perdere tempo dopo la lezione, chiedendogli di rivedere ogni domanda del test con te. Completa i test fin troppo in fretta. Questo farà innervosire gli altri studenti, che si chiederanno perché ci stanno impiegando tanto tempo; causerà confusione e agitazione. Naturalmente il tuo voto ne risentirà, quindi fallo a tuo rischio e pericolo. Parla mentre l'insegnante spiega qualcosa.

Niente fa irritare più velocemente un professore di sentire uno studente parlare mentre cerca di esporre o di chiarire un argomento. Dovresti sussurrare qualcosa ai tuoi amici o parlare apertamente con il tuo compagno di banco. Comportati come se non potesse importartene di meno del lavoro del professore o come se non avessi nemmeno notato la sua presenza. Puoi essere ancora più fastidioso se fai una domanda a un tuo compagno, quando invece dovresti porla all'insegnante. Questo lo farà andare su tutte le furie, ma ricorda che un atteggiamento del genere non ti gioverà.

Fai il saputello. Se vuoi seccare il professore, allora dovresti comportarti come un esperto di ogni argomento di cui parla, senza avere le prove sufficienti per spiegare le tue presunte conoscenze. Qualsiasi tematica stia affrontando l'insegnante, dai l'idea di essere scettico, come se sapessi che ha torto, anche nel caso in cui parli di un argomento di facile comprensione e ovvio.

Fai una smorfia di disappunto mentre lo fissi, finché non si sentirà costretto a chiederti se hai domande. Farlo dubitare costantemente lo spingerà a perdere il filo del discorso e ben presto si infurierà. Digli che altre persone conoscono l'argomento meglio di lui. Puoi anche dire che il tuo vecchio insegnante o quello di un'altra materia fa tutto diversamente, questo per fargli capire che ci sono persone più esperte di lui. Sarà particolarmente fastidioso se è un insegnante giovane e che sta cercando di farsi un nome. Potresti fare riferimento anche a telefilm o a libri per sostenere che esistono altri scienziati ed educatori che ne sanno più di lui sull'argomento.

Fai incessantemente domande. Solitamente porre domande non è un problema, ma è scoraggiante che tu non capisca un'equazione matematica dopo che ti è stata spiegata per 10 volte. Nel caso in cui pensi che tu sia serio, farà di tutto per darti una risposta. Chiedi se ti sei perso qualcosa quando sei stato assente. Quando non vai a scuola, in genere ti perdi qualche spiegazione e non sai quali compiti siano stati segnati. I tuoi professori lavorano sodo e tutte le loro lezioni sono importanti. Questo implica che la sua materia non è tanto importante, e se la prenderà. Interrompi il più possibile il professore. Quando l'insegnante inizia a parlare di un argomento fondamentale, alza la mano per dire quacosa che non ha niente a che vedere con la tematica trattata, o fai domande che renderanno tutto più confuso.

Un atteggiamento del genere è molto scortese e antipatico. Parlare quando non dovresti, soprattutto quando vuoi solo fare una battuta o distrarre la classe, è fastidioso in ogni circostanza. Sproloquia quando dovresti rispondere a una semplice domanda. Se il tuo professore fa una domanda banale, come qual è la capitale della Francia o qual è il risultato di 10 x 15, dovresti alzare la mano e parlare senza sosta del viaggio che la tua famiglia ha organizzato in Francia o del fatto che pensi che il 10 sia il numero perfetto.

Comportati nella maniera più naturale possibile, dando l'idea di non pensare di aver fatto qualcosa di sbagliato. Succede a volte il miracolo: È andata bene, ma un senso di colpa ti rosicchia la coscienza, prof. E invece, colmi di lacune come un brufolo, li mandi allo sbaraglio. Non sono pronti, non lo sanno fare: E in più si fanno scoprire. E invece, come diceva Pennac, la scuola in cattedra avrebbe bisogno di qualche Garrone in meno e qualche Franti in più: Sarebbe auspicabile che il prossimo concorsone possa verificare il possesso anche di queste lifeskills.

Personalmente, ai miei tempi in questa materia stavo sulla sufficienza. Senza infamia e senza lode, ero portato ma non mi applicavo. Mio padre pretendeva il massimo ovunque e si lamentava: In ogni caso, anche a prescindere da me, resta evidente un dato: Si è estinto malinconicamente, in una sola generazione, il know-how di questa disciplina millenaria.

Ad esempio, anche quando ci lanciavamo in atti che tracimavano visibilmente nel penale, noi di un tempo cercavamo di farlo quantomeno mentre il prof non ci guardava. Provavamo a non farci scoprire. La prof ci vuole mettere una nota anche se non era orario scolastico. Ci vogliamo opporre, fuori da scuola siamo liberi! SOS inviatoci da Dario: Cara scuolazoo, oggi sono andato con diversi compagni dopo la scuola ad un concerto con la mia professoressa di italianolatino. La mia domanda è questa: Il bel canto Song. Me,semplicemente Personal blog.

Nicola d'Angella Artist. Fare Casino A Scuola Segnalo la presenza in classe di un'oca.

Fare casino fuori scuola Possono punirci? - Sos Studenti

Fare casino fuori scuola Ci vogliamo opporre, fuori da scuola siamo liberi! Cara scuolazoo, oggi sono andato (con diversi compagni) dopo la scuola ad. È il momento in cui loro smettono di fare quello che stavano facendo, alzano la testa e mi guardano in silenzio. E io faccio la stessa cosa. È uno. E invece, come diceva Pennac, la scuola in cattedra avrebbe bisogno di per fare quella cosa (non sempre) e ciò la rendeva più divertente. Fare Casino A Scuola Un'Arte ^_^. likes. Per tutti quelli che appena entra il prof in classe sono così: ಠ̯ಠ. wow ke emozione!!!!! beh, io potrei essere considerata la tipica "sekkiona" e quelli cm te me li mangio a colazione ma quanto siete patetici???? con le vostre . Ero un attivista politico quindi a scuola ci andavo pochissimo. perché si andava a fare casino nelle scuole o ad occupare le terre nella zona salernitana. Sono tanti i rumori che puoi fare per interrompere una lezione. Se vuoi far arrabbiare il tuo professore, puoi portare anche un cuscino e una coperta a scuola.

Toplists