Home > Regole texas holdem poker

Regole texas holdem poker

Regole texas holdem poker

La carta esposta puó non essere tenuta. Se il Flop dovesse essere ridistribuito perché le carte erano state depositate prematuramente, prima della fine del giro di scommesse, o perché il Flop stesso conteneva troppe carte, allora le carte comuni deposte sul tavolo verranno rimescolate con il resto del mazzo. La carta bruciata in precedenza resta sul tavolo. AssoDelPoker è un sito indipendente di informazioni sul poker online, non affiliato a nessuna sala in particolare.

Vi invitiamo a prendere visione del nostro Disclaimer. Sei in: Regole del Poker Texas Hold'Em Il poker alla texana Texas Hold'em e' un gioco di poker dai due ai dieci giocatori con regole abbastanza semplici. All'inizio del Texas Holdem poker , il mazziere mescola un mazzo standard di 52 carte da gioco. Nei casinó e nelle sale da gioco chi da le carte non partecipa al gioco. Il Flop. Dopo il primo giro di scommesse, il mazziere scarta la prima carta del mazzo.

Operazione che viene detta "bruciare una carta" Burning ,ed é eseguita al fine di assicurarsi che nessuno abbia visto accidentalmente la prima carta, e per aiutare a prevenire imbrogli. Quello della gestione del pot è un aspetto che i giocatori esperti conoscono a memoria ma che i principianti spesso non riescono a capire, convinti probabilmente che sia talmente complesso da non valere qualche minuto di studio.

A meno che non vi troviate a giocare al tavolo finale delle WSOP contro i giocatori più forti del mondo cosa che ovviamente richiederebbe la capacità di conoscere il meglio della strategia del poker insieme all'intelligenza per applicarla in maniera inversa nei momenti più adatti , abbiamo i consigli giusti per voi. In linea generale, le regole poker che dovete tenere sempre a mente, non sono difficili, ed in particolare ricordate che: Partendo da questo presupposto, tutti i vostri tornei di poker online possono essere giocati con la dovuta sapienza e con quello che, in gergo, è chiamato il controllo del pot. Bluff a parte, insomma, se avete in mano una top pair con un kicker di medio valore non A, K e Q per in intenderci allora non vi conviene far altro che check o massimo call davanti alle puntate degli altri, perché creare un monster pot partendo da una combinazione simile non è sicuramente una mossa intelligente.

Con carte di assoluto valore, invece AA, KK o di meglio al flop , potete finalmente pensare ad un raise di livello per controllare il pot facendolo crescere esattamente come lo vorreste per vincerlo e portarlo dalla vostra parte. Poker Regole Texas Hold'em: Pubblicato da ItaliaPoker in 08 settembre Tutte le poker regole ufficiali del Texas Hold Em descritte passo dopo passo in una semplice guida. Le principali poker regole da conoscere: Il controbuio è sempre delle stesse dimensioni della small bet, mentre il piccolo buio è solitamente metà delle dimensioni del grande buio.

Le carte sono distribuite in senso orario, a partire dal giocatore a sinistra del button la piccola scommessa finendo con il giocatore che agisce come mazziere il button. Questa è la fase iniziale di ciascuna mano e si ripete sempre, in ogni partita, esattamente nel modo qui descritto senza variazioni possibili né in relazione al numero di giocatori che prendono parte al tavolo o gli stakes in gioco. L'azione inizia con il giocatore seduto a sinistra del controbuio il posto numero 3, noto anche come "primo a parlare" o "Under the gun". Questo giocatore ha la possibilità di abbandonare la mano gettando le sue carte coperte in mezzo al tavolo, in inglese "fold" , vedere mettere lo stesso importo del controbuio sul tavolo, in inglese, "call" o rilanciare mettendo due piccole scommesse davanti a lui, in inglese "raise".

Le puntate continuano in senso orario finché ogni giocatore che non ha lasciato la mano oppure ha contribuito al piatto con lo stesso ammontare di chips. Le carte vengono distribuite e il primo giocatore ad agire il primo a parlare decide di rilanciare. I giocatori seduti ai posti 4, 5, 6 e 7 optano per lasciare e gettano le loro carte tra le carte perdenti. Il giocatore seduto al button il mazziere lascia. L'azione riprende con il primo a parlare, che rilancia. Una volta che il primo round di scommesse è finito e tutti i restanti giocatori hanno contribuito in maniera uguale al piatto, è il momento del flop.

Gioca a Poker Online Senza Depositare. Il mazziere comincia "bruciando" la carta superiore del mazzo di carte e mettendola coperta sul tavolo. Questo viene fatto per impedire imbrogli nel caso in cui la carta superiore abbia qualche contrassegno. Il mazziere poi distribuisce tre carte scoperte sul tavolo in modo che tutti le vedano e che prendono il nome di flop. Il flop contiene le carte in comune che i giocatori devono usare usate insieme alle carte coperte per creare la migliore mano da 5 carte possibile.

Poiché i bui sono usati solo nel primo round di scommesse, è ora il piccolo buio che agisce per primo seduto al posto numero 1. Il primo giocatore ad agire ha le opzioni di passare l'azione procede in senso orario verso il successivo giocatore restante o di puntare se il giocatore punta, dev'essere esattamente una piccola scommessa. Se tutti i giocatori passano al flop, a tutti è consentito vedere la quarta carta il turn senza mettere altri soldi. Le scommesse procedono con lo stesso modello seguito nel primo round, con un massimo consentito di tre rilanci quattro piccole scommesse in totale.

In seguito al primo round di scommesse, solo i giocatori seduti al piccolo buio, al controbuio e al button sono rimasti nella mano. Siti AAMS. Poker Mac. Mobile Poker. Poker Regole. Strategie Poker. Strumenti di Poker. Diretta Streaming. Tornei LIVE. Tutto quello che c'è da sapere sui principali eventi di poker dal vivo. Le ultime sul circuito di poker live più atteso dell'anno, direttamente da Las Vegas. Battle of Malta. Una settimana di grande poker targata PokerListings: Tutte le News. Tutte le notizie dal mondo del poker: Poker Online News.

Le novità e gli aggiornamenti dal mondo del poker online, tra i risultati nei tornei e i nuovi eventi in programma. Poker in Italia. Grandi giocatori, grandi eventi e una grande tradizione alle spalle: Il bottone si muove in senso orario al giocatore successivo, i bui sono postati ancora una volta e nuove carte vengono distribuite ad ogni giocatore. Per impedire ai giocatori di entrare in gioco in una late position, quindi senza postare i bui, ogni giocatore dovrà inserire una quota iniziale, pari al big blind, o potrà sedersi ed attendere che il big blind raggiunga la sua posizione.

Se il giocatore attende il big blind resterà in OUT e non potrà partecipare al gioco fino a quando il big blind giunge alla sua posizione. Se il giocatore è in OUT e non posterà il Big Blind, farà automaticamente perdere il piccolo buio e il pulsante del dealer. Per partecipare immediatamente nella mano successiva, il giocatore è tenuto a postare un importo pari al grande buio più una puntata 'morta' pari al piccolo buio. Quando un giocatore punta tutte le sue chips, si dice in 'All-In'. In questo caso il piatto viene diviso in piatto principale main pot e piatto secondario side pot.

Tutte le puntate successive sono incluse nel piatto secondario. Se il giocatore che va in All-In non si aggiudica la mano, al vincitore saranno assegnate tutte le chips, sia del piatto principale che dei piatti secondari. Se il giocatore che va in All-In vince la mano, egli riceve il piatto principale, ma il piatto secondario viene assegnato al giocatore in possesso del secondo punteggio più alto della mano. Con gli stessi criteri potranno essere determinati più side pot , nel caso in cui vi fosse un numero superiore di giocatori in All-In, come spiegato nell'esempio qui sotto.

Nel caso in cui un giocatore punta più chips rispetto alla dotazione di un altro giocatore, l'eccedenza gli sarà restituita prima della determinazione del pot. Saldo giocatore 1: Se più giocatori vanno in All-In, vengono creati più piatti secondari. Se il giocatore che copre tutti gli All-In, ma non è in All-In, ha il punteggio più alto a fine mano, vincerà il piatto principale nonché tutti i piatti secondari. I giocatori possono vincere solo il piatto o i piatti a cui hanno contribuito. In caso di due mani equivalenti, cioè composte dallo stesso punteggio, la mano vincente viene decisa dal kicker più alto.

Il kicker è noto anche come una 'side card'. Ac Qp Giocatore2: Ap Jq Carte comunitarie: In questo caso il punteggio migliore sarà la coppia di re; il resto, A-Q-9, sono i kickers. In questo caso anche l'avversario ha una coppia di re e i kickers decideranno il vincitore. La mano con il kicker più alto vince.

Poker Regole Texas Hold'em: come imparare le basi del gioco

Guida alle Texas Holdem Regole per conoscere la sequenza dei punti del Texas Hold'em. Vi invitiamo a leggere, soprattutto se siete nuovi di questo gioco!. Texas Holdem Regole: Tutto il regolamento ufficiale del Texas Hold Em passo dopo passo in una semplice guida. Comincia a giocare da. Ogni sala da gioco ha le sue regole, informarsi bene se le azioni o le dichiarazioni sono vincolanti al fine dell'azione. Un all-in. Scopriamo insieme una sintesi completa delle regole del Poker Texas Hold'Em Limit e delle sue fasi di gioco. Il Limit Texas Hold'em è un gioco a scommesse. Prima di cominciare a giocare su People's Poker, impara le Regole di Base e i Punti del Poker con 52 carte, le regole del Texas Hold'em, dell'Omaha, dei Tornei . Le regole ufficiali del Poker Texas Hold'Em conosciuto anche come Poker alla Texana. Combinazioni, trucchi e punti. Gioca a Texas Hold'em online con PokerStars - Prova gratis le nostre varianti e i nostri tornei di Texas Hold'em. Come giocare - Tutto quello che devi sapere.

Toplists